KRASI’ – VINO ROSSO – IGT SALENTO – PRIMITIVO DEL SALENTO

8.00

KRASI’ – ROSSO –  IGT SALENTO

Primitivo 100%

Gradazione: 14,00% Vol.

Temperatura di servizio: 16°-18°

Colore: Rosso rubino

Profumo: Speziato dal sapore asciutto e caldo

Età dei vigneti: 50 anni

Sistemi di Allevamento: Ad Alberello pugliese con 4000 ceppi per ettaro

Epoca di vendemmia: Prima decade di settembre

Vino per quintale di uva: Massima resa 70%

Vinificazione: In rosso con termocondizionamento del processo fermentativo

Affinamento del vino: 6 mesi in acciaio e 6 mesi in barrique

Annata: 2019

Abbinamenti: Formaggi duri, carni rosse, cucina tipica

Confronta
Categoria:
Condividi:

Descrizione

KRASI’ – VINO ROSSO – PRIMITIVO DEL SALENTO

KRASI, il cui nome significa “vino” in greco antico, è un vino rosso prodotto da uve Primitivo in purezza dall’azienda Vitivinicola Alessandro Carrozzo.

I grappoli vengono prelevati nella seconda decade di settembre dalle vigne con piante di 50 anni di proprietà dell’aziende site a Magliano, una piccola frazione di Carmiano, paese vocato da secoli alla viticoltura. Le piante sono coltivate su terreni di medio impasto argillosi-calcarei con la classica tecnica dell’Alberello Pugliese. Dopo la raccolta manuale le uve vengono diraspate e pigiate e in seguito viene effettuata una fermentazione a temperatura controllata. Il vino prosegue con affinamento in acciaio e poi per 6 mesi in barrique per finire poi la sua maturazione in bottiglia.

KRASI è un vino dal colore rosso rubino, carico, luminoso, equilibrato, che sa emozionare per il suo carattere e la sua forza, che però rimane ben dosata. Il profumo è leggermente fruttato, con sentori di frutta surmatura e di vaniglia. Questo vino sferza il palato senza appesantirlo e sa donare una calda sensazione appagante lunga e persistente.